Tasse e Imposte

Si avvisa che dalla prossima settimana saranno recapitati a mezzo posta gli avvisi per il pagamento della tassa rifiuti per l'anno 2016. Le scadenze sono le seguenti:

1° rata          al 31.05.2016

2° rata          al 30.11.2016

rata unica     al 31.05.2016

Calcolo IMU TASI MezzagoL'ufficio Tributi effettuerà, per tutti i cittadini che desiderano, i calcoli IMU e TASI dal 1 Dicembre 2015 nei giorni di:

Martedì: dalle 10.00 alle 12.30
Giovedì: dalle 10.00 alle 12.30
Sabato: dalle 10.00 alle 12.30

Eccezionalmente anche Lunedì 7 Dicembre dalle 10.00 alle 12.30

E' necessario presentarsi con la seguente documentazione:
- Calcolo effettuato a Giugno
- Pagamento effettuato a Giugno
- Documentazione degli immobili

In mancanza della documentazione richiesta non si provvederà al calcolo.

Resta comunque a disposizione dei contribuenti la modulistica ed i calcoli online a questo indirizzo: Calcolo IMU TASI online

Cambia l'applicazione dell'addizionale comunale IRPEF con l'introduzione delle aliquote per scaglioni. In allegato la deliberazione di approvazione per l'anno 2015

modello per richiesta rimborso Tasi

Allegati:
Scarica questo file (RICHIESTA DI RIMBORSO TASI.pdf)RICHIESTA RIMBORSO TASI6 kB

modello per richesta rimborso IMU

Allegati:
Scarica questo file (RICHIESTA DI RIMBORSO IMU.pdf)richiesta rimborso IMU6 kB

in allegato la dichiarazione da presentare per la riduzione del 50% della base imponibile

nei casi di immobile inagibile e/o inabitabile. Per tali casistiche è obbligatorio presentare

anche la dichiarazione IMU alla quale si allega anche questo modulo.

Si rammenta che il versamento dell'imposta TASI scadeva il 16 OTTOBRE. Per i pagamenti effettuati successivamente è necessario effettuare il versamento mediante ravvedimento operoso secondo le seguenti regole:

 

Se il pagamento viene fatto dopo la scadenza ma entro i 14 giorni successivi, dovrà essere pagata anche una sanzione pari allo 0,2% per ogni giorno di ritardo; dal 15° al 30° giorno di ritardo la sanzione è pari al 3% dell’imposta, Se il pagamento avviene entro un anno dalla scadenza, la sanzione è pari al 3,75%. Ai pagamenti vanno aggiunti gli interessi, calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno, attualmente del 1% annuo.