Pin It

L'Amministrazione Comunale di Mezzago si caratterizza da tempo per l'attenzione alle tematiche dello sviluppo sostenibile.

Già dalla seconda metà degli anni 90 ha concretizzato tale proposito con l'adesione alla carta di Aalborg e attraverso l'attivazione di politiche e iniziative nella direzione dello sviluppo sostenibile, a partire dalla realizzazione partecipata del Piano Regolatore Generale (1997), che rimane uno dei primissimi esempi di questo tipo a livello nazionale.

 

 

 

Con delibera di giunta del 19/11/1999 e successiva presa d'atto del consiglio comunale del 23/11/1999, l'Amministrazione Comunale di Mezzago ha approvato l'avvio al processo di definizione e formazione dell'Agenda 21 Comunale, in base ai principi stabiliti dall'ICLEI , riferiti ad un "processo multisettoriale e partecipativo che affronta i problemi prioritari di sviluppo sostenibile a livello locale".

E' stato conseguentemente approvato l'istituzione del Forum per l'Agenda 21 locale di Mezzago con il compito di focalizzare scenari ed obiettivi per la caratterizzazione in senso sostenibile dello sviluppo locale e di proporre agli attori istituzionali e sociali coinvolti le linee di azione per il conseguimento degli obiettivi individuati.

 


Coordinamento Agende 21 locali italiane

Una rete di città e territori attivi nei processi di sostenibilità, per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini di oggi e di domani.