Pace e Cooperazione

Come ogni anno Mezzago aderisce a "Vuoi a pace?Pedala!", una simbolica biciclettata che parte dai vari comuni lombardi per confluire in piazza Duomo a Milano.

Domenica 29 maggio, quindi, vi aspettiamo tutti sul piazzale delle scuole con le vostre bici, alle ore 7.30 indossando una maglietta gialla e sbandierando le bandiere della pace!

...non dimenticatevi di segnarlo in agenda!

In caso di pioggia l'evento in Piazza Duomo avrà luogo lo stesso!
In questo caso il ritrovo è fissato, sempre al parcheggio delle scuole medie, per le ore 10.00 e poi con auto e mezzi pubblici raggiungeremo Piazza Duomo.

Viaggio della Memoria 2016

Come ogni anno, l'Amministrazione Comunale il 27 gennaio si ferma per riflettere e fare memoria del passato.

Quest'anno ha un senso ancora più forte dopo le ultime vicende nel mondo che hanno e stanno ancora violando la libertà di vivere e di esprimersi.

Per questo... per non dimenticare... per vincere le guerre dell'ignoranza... il Comune di Mezzago organizza due momenti di riflessione sull'olocausto.
Il primo il giorno 31 gennaio, presso il Binario 21 del comune di Milano, luogo in cui centinaia di deportati furono caricati sui vagoni merci e, come pacchi postali, spediti ai campi di concentramento; l'altro, il giorno 7 febbraio, un'iniziativa pensata in collaborazione con Bellusco, Ornago, Cavenago e Agrate, un viaggio della memoria a Gattatico, paese che vide la tenacia e la sofferenza dei fratelli Cervi nella lotta contro il fascismo.

Per informazioni ed iscrizioni scrivere a: veronica.cattaneo@comune.mezzago.mb.it

Anpi Mezzago

Venerdì 9 Ottobre alle ore 21.00
presso la Sala Civica della Biblioteca di Mezzago

Tutti i cittadini sono inviatati a partecipare all'incontro:
A.N.P.I Generazione dopo generazione gli stessi valori

Interverranno:
Franco Asnaghi, Presidente della costituenda sezione A.N.P.I Mezzago
Loris Maconi, Segretario provinciale A.N.P.I di Monza e Brianza
Roberta Brioschi, autrice del libro "La figlia del Partigiano" uno storia di ieri per i ragazzi di oggi

Buffet dei partigiani
Organizzato da Pro Loco Mezzago

Possibilità di tesseramento alla sezione A.N.P.I. Mezzago anche i minorenni possono essere iscritti

Radici Comuni

Radici Comuni, percorsi condivisi
Memoria, Libertà, Partecipazione

Come cittadini abbiamo la responsabilità di promuovere e diffondere una cultura positiva della pace e di solidarietà, che sia un piccolo, ma pur sempre importante, contributo per consegnare alle generazioni che verranno un futuro di pace e stabilità.
È un impegno enorme, ma da dove cominciare se non dal nostro territorio?

Ecco perché crediamo che il primo passo sia quello di lavorare insieme per creare e rafforzare relazioni umane sia dentro che fuori i confini dei nostri Comuni, creando occasioni per coinvolgere cittadini, famiglie e bambini, per stare insieme, conoscersi, condividere e riflettere insieme sull’esigenza di una politica basata sulla persona, sulla non violenza e sul rispetto dei diritti dell’uomo.

Tra i Comuni di Mezzago e di Fane Mirdite (Albania) si è instaurato a partire dal 2002 un intenso rapporto di collaborazione.

Le occasioni di incontro e di reciproca conoscenza si sono consolidate con il passare del tempo, con un’azione di cooperazione allo sviluppo, valutando di volta in volta e scegliendo assieme le priorità. La collaborazione si è sviluppata con l'aiuto di diversi attori locali oltre all'Amministrazione Comunale, ossia la Parrocchia, l'Associazione Volontari e la Pro Loco. Il progetto ha visto la realizzazione di un'aula di informatica ad uso della scuola media/superiore della zona e di due postazioni informatiche ad uso dell'Amministrazione Comunale, per un totale di 12 personal computer dotati dei necessari accessori; oltre ovviamente alla fornitura del materiale l'Amministrazione, in collaborazione con l'Associazione Pinamonte, ha proceduto anche alla formazione del personale docente, realizzando dei corsi appositi tenuti da docenti, sia nel proprio comune (dove li ha ospitati), sia nel paese di Fane stesso.
Inoltre, il progetto sta proseguendo anche in ambito sanitario, con la realizzazione di un laboratorio odontotecnico, ed in collaborazione con i medici del'ASMO di promuovere la prevenzione dentale di bambini e adulti nella valle di Fane.

Il Comune di Mezzago è ufficialmente dal 2002 “Città per la Pace” avendo aderito al Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani. Dal 2005 aderisce inoltre al Coordinamento Provinciale “Pace in Comune”.

 

Il Comune di Mezzago è stato conferito nel 2007 il riconoscimento di Città Equosolidale.

La campagna Città equosolidali è promossa da:

BANCA ETICA - www.bancaetica.it LEGAMBIENTE - www.legambiente.eu
ASSEMBLEA GENERALE ITALIANA DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE - www.agices.org
COORDINAMENTO NAZIONALE AGENDA 21 - www.a21italy.it
COORDINAMENTO NAZIONALE DEGLI ENTI LOCALI PER LA PACE ED I DIRITTI UMANI - www.entilocalipace.it
FAIRTRADE TRANSFAIR ITALIA - www.fairtradeitalia.it

conta attualmente oltre 25 amministrazioni locali equosolidali

Il Commercio Equo e Solidale è un eccellente mezzo per informare e sensibilizzare i cittadini al problema degli squilibri economici e ambientali, ma anche e soprattutto per permettere loro di agire concretamente. Le Pubbliche Amministrazioni giocano un ruolo fondamentale nell’azione di sensibilizzazione delle imprese e dei cittadini a favore di modelli di produzione e consumo equi e sostenibili.

Nasce da qui la campagna “Città Equosolidali”, che si rivolge ai cittadini e alle istituzioni (Comuni, Province, Regioni) per orientare le comunità locali verso gli acquisti di prodotti equosolidali. La campagna propone alle collettività di sensibilizzare i dipendenti pubblici e gli abitanti al Commercio Equo e Solidale, attraverso azioni e iniziative concrete.

Con la campagna Città Equosolidali impegno sociale e ambientale si sostengono a vicenda. La campagna raccoglie l’esperienza dei “Green Public Procurement” (www.a21italy.it), proponendo di collegarla ad un’idea di “Social Public Procurement”.

Per informazioni: www.cittaequosolidali.it