Ambiente, Territorio e Sostenibilità

Bimbi e campi di asparago rosa

"Il territorio è il prodotto di lunga durata di processi di civilizzazione e di domesticazione della natura che si sono susseguiti nel tempo trasformando il medesimo ambiente fisico in un evento culturale (il paesaggio urbano e rurale) attraverso relazioni coevolutive fra insediamento antropico e ambiente.
Quando si parla di sostenibilità come insieme di risorse da trasmettere alle generazioni future, parliamo innanzitutto del patrimonio territoriale che ereditiamo da millenni di processi di territorializzazione."

Nel documento in allegato le nuove disposizioni per l'accesso alla piattaforma ecologica differenziate per utenze domestiche e non domestiche mediante CRS/CEM Card.
In allegato anche l'informativa riguardo il trattamento dei dati personali.
Per ulteriori informazioni fare riferimento all'Ufficio Ecologia del Comune o al numero verde di CEM Ambiente 800342266.

Acqua senza Macchia - progetto recupero olio alimentare esausto

Sta per prendere il via a Mezzago ed in altri due comuni dell’est vimercatese (Vimercate e Bellusco ) il progetto “Acqua senza macchia” finalizzato alla raccolta differenziata dell’olio alimentare usato esausto.

Allegati:
Scarica questo file (Volantino.pdf)Volantino.pdf1481 kB

CENSIMENTO MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO LEGGE REGIONALE 17/2003 E SUCCESSIVA MODIFICA ( L.R. n° 14 del 31/07/2012)

I proprietari di edifici, impianti o luoghi nei quali vi è la presenza di amianto o di materiali contenenti amianto devono provvedere (se non già effettuato) al censimento dei manufatti compilando il modulo NA/1 (in allegato) previsto dal PRAL (Piano Regionale Amianto Lombardia) che dovrà essere inviato alla ASL competente. (ASL Monza e Brianza - U.O. Igiene e Sanità Pubblica - Via Roma 85 - 20865 Usmate - Velate)

Dal 1 febbraio 2013 la mancata comunicazione all’ASL comporterà una sanzione amministrativa da € 100 e € 1.500 e l'esclusione da eventuali contributi.

il Parco ha proposto alla Provincia di Monza e Brianza l’istituzione di una stazione ornitologica ai sensi della legge regionale sulla caccia all’interno del Parco, la proposta è stata ben accolta dalla Provincia tanto da inserirla all’interno del proprio Piano Faunistico Venatorio provinciale, attualmente in sede di redazione

leggi l'intero articolo sul sito del Parco

Osservazioni al Piano Faunistico Venatorio

Rischio di drastica riduzione dell'area salvaguardata dalla caccia nel Parco del Rio Vallone

Zona di Ripolamento e Cattura - perimetro attuale- Zona di Ripolamento e Cattura - perimetro proposto

La proposta di Piano Faunistico Venatorio della Provincia di Monza e Brianza rischia di tagliare drasticamente la superficie protetta dalla caccia nel PLIS del Rio Vallone, riducendola dagli attuali 960 ettari a soli 160 ettari.

Meno Rifiuti Piu' Benessere in 10 mosse è lo slogan di un'azione intrapresa da Associazione Comuni Virtuosi in collaborazione con Italia Nostra e Adiconsum rivolta direttamente al mondo della produzione e della distribuzione per sollecitare 10 azioni attuabili nel breve e medio termine per alleggerire l'impatto ambientale di imballaggi e articoli usa e getta.

leggi il comunicato e firma la petizione

{sharethis}